09 maggio, 2006

Il candidato del centro sinistra alla Presidenza della Repubblica



Giorgio Napolitano è il candidato del cento sinistra per la carica di Presidente della Repubblica Italiana.

Sono in molti a porsi le seguenti domande:

  • Quale letà giusta per fare il Presidente della Repubblica?

  • il nuovo presidente deve essere solo espressione dell'attuale maggioranza di governo...è soprattutto deve essere uno di area ex Comunista?

    Alla prima domanda rispondo subito senza esitazioni sencondo il mio giudizio personale,

il Presidente della Repubblica deve essere persona saggia ed equilibrata in quanto garante del rispetto della Costituzione.


Di solito la sagezza è una virtù che si acquista con gli anni, l'esperienza vissuta aiuta molto a riflettere essendo un bagaglio personale dove attingere per prendere decisioni secondo coscienza .

Inoltre Giorgio Napolitano e più giovane di 5 anni dell'attuale Presidente Carlo Azzelio Ciampi,

ed essendo stato quello del Presidente Ciampi, un mandato sicuramente impegnativo,

a causa della maggioranza assoluta dell'ex Governo di centrodestra è degli eventi di politica estera.

Si può dedurre che importante non è letà ma lo stato di salute di un Presidente della Repubblica che deve mantenere impegni istituzionali, il Senatore Giorgio Napolitano mi sembra una persona che gode di ottima salute.

Quindi se il suo predecessore a ben rappresentato l'Italia mantenendo tutti i suoi impegni non vedo perchè non lo possa fare il Senatore a vita Giorgio Napolitano qualora eletto Presidente della Repubblica Italiana.

Nel dare la mia modesta opinione alla seconda domanda mi viene quasi da ridere!

Il Senatore Giorgio Napolitano è sempre stato un esponente di centro sinistra( anzi nel vecchio P.C.I. qualcuno forse lo vedeva alla destra del partito) lui faceva parte di quella corrente interna denominata migliorista, corrente che si è sempre distinta per Democraticità di pensiero e realismo economico.

Il Senatore Giorgio Napolitano ha già ricoperto ruoli istituzionali, ricevendo anche il plauso dell'opposizione per le sue doti di equilibrio politico.

Quindi per quanto riguarda ernesto il senatore Giorgio Napolitano può ben rappresentare L'Italia come Presidente della Repubblica.

Inoltre mi auguro che lui venga eletto con il consenso dell'opposizione che dimostrerebbe non solo un atto di stima nei suoi confronti, ma anche un atto di responsabiltà politica nei confronti degli Italiani nell'interesse generale del paese.

********************************************

Per Maggiori approfondimenti sul Senatore a vita Giorgio Napolitano:

http://it.wikipedia.org/wiki/Giorgio_Napolitano

0 Comments:

Links to this post:

Crea un link

<< Home